NOSTRA SANTITÀ – HARVEY MILK

di Nicola Riva

VerticaleNato a Woodmere, nello Stato di New York, il 22 maggio 1930, Harvey Bernard Milk deve tuttavia la sua fama alla città di San Francisco, dove si trasferì nel 1969, e al distretto di Castro, cuore di una delle più ampie comunità omosessuali d’America. Avvicinatosi tardi all’attivismo gay e all’impegno politico, riuscì a catalizzare attorno a sé un ampio consenso che gli consentì di essere eletto come membro del San Francisco Board of Supervisors nel 1977, divenendo il primo omosessuale dichiarato ad ottenere un incarico pubblico elettivo negli Stati Uniti. Morì, assassinato, il 27 novembre 1978. Assurto nel pantheon delle divinità LGBT grazie al biopic di Gus Van Sant del 2008, Milk, nel 2009 è stato insignito, postumo, della Presidential Medal of Freedom.

 

 

Foto: Immagine realizzata per il blog de La Falla da Riccardo Pittioni
del collettivo Gli Infanti.
Pubblicato sul numero 15 de La Falla – Maggio 2016

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...