Nostra santità: Virginia Woolf

di Nicola Riva
Adeline Virginia Woolf, nata Stephen, il 25 gennaio 1882, è stata una delle più grandi
intellettuali del XX secolo. Animatrice del Bloomsbury Group, che riuniva vari noti
intellettuali dell’epoca, tra cui molti omosessuali, fu romanziera, saggista e
femminista. Tra le sue opere, i romanzi La Signora Dalloway, Al Faro e Orlando, e i
saggi Una stanza tutta per sé e Tre ghinee, che anticipano alcune istanze del
femminismo della differenza. Sposata con Leonard Woolf, ebbe varie relazioni con
donne, la più importante delle quali con la scrittrice Vita Sackville-West. Morì suicida
il 28 marzo 1941.

pubblicato sul numero 1 de La Falla – gennaio 2015

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...